Intraisass reloaded

borderIntraisass, storico sito/blog/incubatore di idee del Nord Est, si prepara ad una rivisitazione e riedizione di forma e contenuti. L’amico Alberto propone qui il manifesto al filone di pensiero. Confini come obiettivo, montagne sullo sfondo come luogo di resistenza. C’è di che restare attenti e pronti a cogliere i fremiti del nuovo anno.
Grazie a wolfghost per l’immagine.

Stay tuned, please.

Annunci

2 commenti su “Intraisass reloaded

  1. anonimo ha detto:

    Resistenza va bene ma anche e soprattutto tentare di "spostare" la visione urbanocentrica. Provare a creare una commistione tra i due luoghi.

    Si può fare: è un problema importante di comunicazione. Ma almeno in Piemonte, con il 60% e passa di territorio montuoso, i cittadini dovrebbero imparare anche a "vedere" dalla "periferia" delle montagne. Vedere la loro pianura con tutti i segni della "civiltà" omologata. Tentare nuove "visioni" come quando da una cima riusciamo a scrutare i nostri orizzonti esistenziali.

    E il CAI può e deve fare qualcosa.

    BY

  2. serpillo ha detto:

    Bella la condivisione, perche’ oltre la resistenza siamo sentinelle nel mondo

    Serpillo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...