Caldo polare

E’ mattina e già si scoppia di caldo: per rinfrescare le idee vi invito a scoprire "I diari del Polo", la traduzione dei taccuini di Robert Falcon Scott, il secondo raggiungitore del Polo Sud. Spedizione finita tragicamente, con la morte dei partecipanti. La traduzione è dell’amico Davide,  attivissimo nomade e conoscitore del Grande Nord. E non si può tacere del curatore del libro, Filippo Tuena: bastano le recensioni del suo "Ultimo Parallelo"

Robert_Falcon_Scott_580x

La foto arriva da qui

Insomma, un po’ di fresco sta arrivando?

Annunci

3 commenti su “Caldo polare

  1. blacksheep77 ha detto:

    il termometro segna 32,8°C in questo momento…

  2. gpcastellano ha detto:

    @blacksheep: non sei su al tour? speravo che almeno tu “stessi fresca”..

  3. blacksheep77 ha detto:

    fossi su, il blog non sarebbe aggiornato.
    eh, magari potessi trascorrere là tutti i miei giorni, purtroppo tocca lavorare, per vivere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...