La lezione di Randy Pausch

La disperazione, la speranza e la ricerca della felicità.
La notizia è "vecchia", sorpassata dal clamore dei giochi olimpici e della guerra in Georgia. E’ morto il 25 luglio Randy Pausch, emerito professore della Carnegie Mellon University. Non sapevo nulla di lui, fino al momento in cui l’amica manticora non pubblicò la sua ultima lezione. Ve la ripropongo oggi, da rileggere con calma, a piccoli passi.

Annunci

7 commenti su “La lezione di Randy Pausch

  1. blacksheep77 ha detto:

    …bentornato!

  2. gpcastellano ha detto:

    ebbene si, rieccoci… ancora due settimane di non-lavoro (mah… in ufficio mi riposo di più, spero che il capo non mi legga!)

  3. cecilia2day ha detto:

    ce l’ho (libro omonimo della lezione).
    l’impostazione mi ha attratto fortemente subito.

    un saluto.

  4. Mantikora ha detto:

    ecco e oggi tu mi informi dell’evento, non ho più seguito le notizie sul suo sito che era divertentissimo, nonostante le circostanze. Una persona straordinaria che lascerà dietro di sè una lunghissima traccia.

  5. Mantikora ha detto:

    Io ho provato a inviare un commento a questo post, ma in effetti non so se splinder l’ha recepito, o se lo introdurrà dopo… mistero. Dicevo che non avendo più seguito il suo sito non ne ero al corrente e oggi me ne informi tu. Una persona straordinaria fino all’ultimo.

  6. Mantikora ha detto:

    ecco, a volte vorrei un po’ hackerare splinder……………(!!!!!!!!!!)

  7. gpcastellano ha detto:

    facciamo un club!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...