Preparare un fuoco

copt13

Preparare un fuoco

di Jack London

editore Mattioli 1881

La regola è ferrea: nello Yukon quando la temperatura scende sotto ai -45° non si viaggia da soli. In caso contrario, ci si potrebbe trovare nella necessità di preparare un fuoco per salvare se stessi. Esistono almeno due versioni di questo racconto di London, e l’editore mattioli ce le presenta entrambe. Ognuna porta a riflessioni e considerazioni che George Adams raggruppa in un saggio finale. La traduzione di Davide Sapienza ripropone la lucidità espressiva dei grandi scrittori americani, dove una parola è  "quella", e basta. 

Preparare un fuoco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...