Due spunti per chiudere la settimana

Settimana intricata questa, e non è ancora finita! Oltre ai problemi di rete si sommano attività ed impegni di cui vi racconterò nei prossimi giorni. però non resisto alla tentazione di lasciarvi con dei compiti per casa.

Il primo consiste nella esplorazione del link al nuovo concorso di cartman. Racconto, fotografia, poesia, espressione artistica per il nuovo anno (lo so che siamo a maggio!!)

Il secondo è la lettura di una semplice citazione, dall’amica Maria di Carta Dannata: un estratto del discorso di Oran Pamuk tenuto in occasione della consegna del Nobel per la letteratura. Lo ricopio qui sotto, ed intanto vi auguro un buon fine settimana (e speriamo che il cielo non ci caschi in testa, con tutta la pioggia che promette!):

“Scrivo per abitudine, per passione. Scrivo perchè ho paura di essere dimenticato. (…) Forse scrivo perchè spero di capire il motivo per cui ce l’ho con voi, con tutti. Scrivo perchè mi piace essere letto. (…) Scrivo perchè tutti se lo aspettano da me. (..) Scrivo perchè la vita, il mondo, tutto è incredibilmente bello e sorprendente. Scrivo perchè è esaltante trasformare in parole tutte le bellezze e ricchezze della vita. Scrivo non per raccontare una storia, ma per costruirla. Scrivo per sfuggire alla sensazione di essere diretto in un luogo che, come in un sogno, non riesco a raggiungere. Scrivo perchè non sono mai riuscito ad essere felice. Scrivo per essere felice (…)”.
Orham Pamuk – dal discorso di accetazione del Nobel per la Letteratura 2006.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...