Che cosa è un blog?

In diversi mi chiedono "che cosa è un blog? come è strutturato il tuo blog? a che serve?"

Le risposte sarebbero molteplici: dipendono dall’ora del giorno, da chi pone la domanda, dal tono degli ultimi post.

Ieri sera ho scovato dal sito del mestiere di scrivere questo bellissimo intervento, che vi ripropongo: potrebbe essere un primo abbozzo di risposta, oltre che un invito a sscrivere, scrivere e scrivere (e rileggere…!

Che dire di più? Vi auguro buona lettura.

 

Annunci

7 commenti su “Che cosa è un blog?

  1. blacksheep77 ha detto:

    interessante lettura…
    recentemente da quache parte ho visto un’articolo che parlava di gente che inizia ad ammalarsi di blog! stress dovuto all’esigenza di aggiornarlo, trovare qualcosa da scrivere ogni giorno, fino a sviluppare delle vere e proprie forme di patologie psicologiche!

  2. gpcastellano ha detto:

    ricordi bene, è un articolo sul NYT. Volevo quasi linkarlo, poi mi è sembrato esagerato: personalmente non conosco nessuno “ridotto2 a livelli patologici!

  3. cecilia2day ha detto:

    una segnalazione interessante, tratta da un ottimo sito per altro.
    che i “malati di internet” esistano è fuor di dubbio: certamente non per questo è legittimo costruirci dell’allarmismo, come fanno certi.
    siamo ben lontani dagli hikikomori…
    … anche se naturalmente in un’epoca digitale i rischi si trasferiscono in maniera massiccia dal concreto al virtuale.

    (il fatto che io scriva tanta “roba” in un commento e che pubblichi fino a 2 post al giorno sul blog, potrebbe insospettirti?! 😉

  4. blacksheep77 ha detto:

    malati di blog non ne conosco, ma gente che vive una vita “virtuale”, con amici “internet” sì (nel senso che frequenta più gente in chat e simili che non nella vita reale)… e dire che io, più che altro, vivo in realtà che il computer lo usano poco, quindi figuriamoci in altre situazioni che casi si incontrano…
    credo quindi che la cosa stia effettivamente diventando un problema per certe persone

  5. gpcastellano ha detto:

    Il giusto mezzo e la consapevolezza della differenza tra mondi reali e virtuali non sono mai disprezzabili. Sicuramente internet permette di potersi relazionare in maniera immediata con persone lontane con cui condividere interessi e passioni. E popi, vogliamo mettere la facilità di trasmettere ed elaborare documenti ed informazioni! Grande invenzione, da usarsi con cautela e ponderazione, obviously

  6. blacksheep77 ha detto:

    …come tutto 😉

  7. gpcastellano ha detto:

    Giusto, ma non è da tutti capirlo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...