Il bosco delle volpi

IL BOSCO DELLE VOLPI

Di Arto Paasilinna

Ed. IPERBOREA

 

Un gangster in fuga dai complici ai quali ha sottratto la refurtiva, un maggiore dell’esercito in congedo annuale, una vecchietta braccata dai servizi sociali: tre personaggi “diversi” si ritrovano in una sperduta capanna nei boschi della Lapponia. Dalla diffidenza si passa alla comprensione ed alla complicità, attraverso una serie di eventi surreali, compreso l’arrivo di due donnine ingaggiate per allietare la permanenza nei boschi. Paasilinna racconta storie inverosimili facendole sembrare vere, e ci insinua un piccolo dubbio: non è che la vita, quella reale, è ciò che traspare dalle gesta dei  suoi personaggi trasgressivi ed ironici, mentre la nostra normalità è solamente finzione e vuoto?

Dopo “L’anno della lepre”, una conferma splendida.

 

Link ad IBS per altri commenti

 

 

Annunci

2 commenti su “Il bosco delle volpi

  1. roby4061 ha detto:

    aaah volevo proprio chiederti se era quello di Paasilinna o come diavolo si chiama… bello anche questo, ma “L’anno della lepre” ed ” Il mugnaio urlante” rimangono inarrivabili..

  2. gpcastellano ha detto:

    Ebbene sì, “L’anno della lepre” è esilarante… un giorno o l’altro metterò on-line anche le vecchie recensioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...