outing

Oggi – da oggi – si fa pulizia: via le cose vecchie, obsolete, le ruggini e le concrezioni che bloccano la nave frenando la chiglia…

"’a casa cape quanto vuole il patrone" dice ineffabile camilleri… ed allora faccio posto in casa!

Levità ci vuole, lealtà ed anche coraggio dell’outing, del buttare in strada ciò che non ci interessa più, non ci coinvolge se non parte di un passato che è altro, o DI altro, ma non più nostro.

Bagagli, ovvero impedimenta, alla De Bello Gallico. Via tutto, si marci veloci, senza pesi superflui.

Pertanto, da oggi, attendetevi di tutto sotto la bandiera dell’outing: saranno cose e sensazioni strane, datate, polvere di speranze, sogni, rabbie passate ed ora insulse ma all’epoca brucianti, urlanti, disperate e disperanti, amarcord di film, canzoni, letture, parole…. Di tutto un po’, suvvia, che si propone qui per l’utlima volta, prima di finire in strada.

Annunci

2 commenti su “outing

  1. mariacristina14 ha detto:

    Non ti preoccupare…siamo di bocca buona…prendiamo tutto!!! ^___^
    Stupendo essere presenti a queste pulizie di primavera…me lo sento che noi lettori qui faremo…”un sacco di buoni acquisti!!” ^__^

  2. mpix ha detto:

    Interessante. Io aspetto.

    Buona settimana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...